Exspectans Ver - Empfindsamkeit Il post hardcore incontra melodie pop e intimiste, influenze new wave, in un incrocio suggestivo ed emozionante | gioco.com | music hits!

”gioco

Exspectans Ver – Empfindsamkeit 5/5 (2)

Con i Exspectans Ver il genere post-hardcore si fonde con melodie pop e intimiste, influenze new wave, in un originale connubio suggestivo ed emozionante.

Un nome ed un titolo latini per una band dalle sonorità internazionali e contemporanee. Il New Wave riceve impulsi evidenti di derivazione post-hc e nonostante la band prediliga sonorità pulite si coglie il grande carico di energia. Le melodie sono avvoglenti, i testi sembrano ideati per essere cantati sotto il palco, mentre nella composizione armonica e melodica la band toscana ricerca nuove vie espressive.
Con queste parole la band si racconta: in Limine, sulla soglia della prigionia e della libertà miracolosa. Un lavoro agrodolce che unisce le durezze del punk hardcore a melodie ed ambientazioni sonore più delicate ed eteree. Un percorso volto ad affrontare la propria individualità in modo intimo e riflessivo, ma che trova nel nervosismo ritmico l’incarnazione della lotta interiore.

Exspectans Ver nasce dalla collaborazione di A. Aprea, D. Curtotti (ex Plasters from the Ceiling) e J. Cenni a Siena, Toscana.
L’incontro all’inizio del 2017 è tanto prolifico da generare in poco tempo il primo EP In Limine, scritto e prodotto in tre mesi dal gruppo stesso. Poco dopo si unisce D.Mighali (ex Allie’s Dope) alla seconda chitarra e vari amici e collaboratori alla batteria.

Formazione: Donato Curtotti (Voce) / Davide Mighali (Chitarra) / Jacopo Cenni (Chitarra) / Alessandro Aprea (Basso)

Scritto, arrangiato e suonato da Exspectans Ver (D. Curtotti, A.Aprea, D.Mighali, J.Cenni).
Registrato e mixato ad agosto 2017 da J.Cenni e D.Curtotti presso The Hobo Studios. 
Master a cura di J. Cenni e Diego Caratelli presso DEGO Studios (Asciano, Siena).
Grafiche ed artworks a cura di Margherita Cannone e J. Cenni.

Video: Introspective buds. This is how we read the concept of Empfindsamkeit, a German style characterized by a tender sensitivity.

Director Name: Margherita Cannone

Artist Website

Sea Horse Recordings



Leave a Comment