La vita è un gioco

Il gioco della vita è colmo di poderosi insegnamenti, di grandi parole e di principi da seguire giorno per giorno. Ci sono mille cose da assaporare, milioni di sorrisi da far nascere e miliardi di risate da far scoppiare. Qualcuno riesce a trovare delle massime efficaci, forse un pò schematiche e che non spiegano proprio tutto, ma utili a balzare un pò nell’astratto. Allora eccone una: non permettiamo che suoni la campanella senza che abbiamo giocato!

Per essere più precisi: siamo sicuri di essere il giocatore?

Qualcuno (Bryan Dyson – ex presidente della Coca-Cola) ha suggerito dei passi per vivere giocando le nostre carte.

Eccoli:

  • Non riducete il vostro valore paragonandovi agli altri. È proprio perché siamo tutti diversi che ognuno di noi è speciale.
  • Non fissate i vostri obiettivi basandovi su ciò che è importante per gli altri. Solo voi potete scegliere cos’è meglio per voi.
  • Non date per scontate le cose e le persone care. Attaccatevi ad esse come alla vita stessa, perché senza queste la vita non avrebbe senso.
  • Non lasciatevi sfuggire la vita tra le dita per cercare di vivere nel passato o nel futuro. Se vivrete un giorno alla volta, allora vivrete tutti i giorni della vostra vita.
  • Non mollate quando avete ancora le energie per uno sforzo in più. Le cose finiscono quando smettete di provarci.
  • Non abbiate paura di ammettere che non siete perfetti. È questo il filo sottile che mantiene uniti tutti.
  • Non abbiate paura di affrontare i rischi. È proprio correndo rischi che imparate ad essere coraggiosi.
  • Non escludete l’amore dalla vostra vita pensando che esso sia impossibile da trovare. Il modo migliore per ricevere amore è darlo, il modo più veloce per restare senza amore è tentare di afferrarlo; il modo più sicuro di mantenere l’amore è dargli ali.
  • Non vivete in maniera troppo rapida, perché così facendo dimenticate dove siete stati e dove stavate andando.
  • Non dimenticate che il più grande bisogno emotivo delle persone è sentirsi apprezzati.
  • Non abbiate paura di imparare. La conoscenza è leggera, è un tesoro che si trasporta facilmente.
  • Non usate tempo e parole in maniera imprudente. Entrambi sono irrecuperabili.
  • La vita non è una corsa, bensì un viaggio da assaporare ad ogni passo.
  • Ieri è storia, Domani è mistero e Oggi è un regalo, per questo si chiama “Presente”.

 

Lascia un commento