requiem


dispersi in un gioco cosmico dove la singolarità e il tutto si scambiano le parti. le esperienze della vita sono registrate su di un nastro universale in una sala d’incisione e pronte per essere messe in vendita, ascoltate in streaming. i giochi siamo noi e i giocatori ci osservano, qualcuno non sopravvive ma il tempo per riprovare ci sarà ancora, ci resta una preghiera. in attesa di un segnale.

Lascia un commento

alla ricerca del santo graal